• giugno

    3

    2016
  • 2107
  • 0
Il calciomercato 2016 e la soddisfazione degli osservatori

Il calciomercato 2016 e la soddisfazione degli osservatori

Il mestiere dell’osservatore calcistico passa spesso in secondo piano rispetto alla normale routine del calcio giocato, i titoloni dei giornali e le breaking news, come in questo periodo di calciomercato 2016, non riguardano mai direttamente i Talent Scout che quasi mai vengono citati dalla stampa, soltanto gli addetti ai lavori sanno la reale importanza degli osservatori che fanno il vero e proprio “lavoro oscuro” per le società ed i procuratori.

Gli osservatori sono persone umili che fanno il proprio mestiere con passione e dedizione, macinano migliaia di chilometri e solo in determinate circostanze possono essere gratificate del proprio lavoro e avere vera e propria soddisfazione per il lavoro di una stagione intera.

Dall’avvio del portale Sharing Scouting questo è il primo vero periodo ufficiale in cui anche gli osservatori dello staff possono capire e valutare la bontà del proprio lavoro anche se in maniera indiretta: il calciomercato 2016 che si è già messo in moto da qualche giorno ci ha fatto capire che il lavoro svolto dai nostri osservatori fino ad oggi è stato di grande importanza e soprattutto è stato svolto con grandi competenze.

Sono centinaia i nomi dei calciatori che girano nelle varie notizie che trattano di calciomercato e abbiamo constatato con grandissima soddisfazione che molti giovani prima sconosciuti e successivamente segnalati e relazionati da Sharing Scouting, presenti nello Scouting Box, escono ufficialmente alla ribalta a riprova della bontà del nostro lavoro.

 

LEAVE A COMMENT

You comment will be published within 24 hours.

Cancel reply
© Copyright 2016 Sharing Scouting. Powered by Yucca Design

Privacy Policy